« cairoli: una riflessione | Principale | fermata »

19/10/2005

Commenti

llu

ok, la superficie era curva. Ma uguale come sei andato di una linea di luce ad una linea di ombra. Da, di. Vediamo se io vado dei pronomi alle preposizione

palmasco

Non ho capito bene Llu, anzi per essere sincero non ho capito niente, ma forse non importa.
Ci parliamo in movimento (da un post all'altro) e di movimento. Soprattutto tu parli sempre di movimento, per fortuna, stavo provando a spiegarlo dal mio punto di vista, ma sono stato interrotto.
Dalla voce al silenzio, dalla luce all'ombra: è questo che dicevi?
ciao, p

llu

non importa. seguivo solo un filo mio. con immagini tue. forse un fio interdental, cose con denti

palmasco

Finalmente qualcuno che mi segue con attenzione, Llu, sono meravigliato.
Mi viene in mente una domanda: chissà dove porta un filo tuo con le mie immagini legate sopra, un cammino galiziano... mah.
ciao, p

llu

[chissà dove si, oggi non ho la minima idea. Rispondo più per non essere un'antipatica che per che abbia una grande voglia di mettermi adesso alla vista che non la ho. Lo puoi immaginare un poco se vedi il bloj mio questi giorni]
Ciao

I commenti per questa nota sono chiusi.

New York

Los Angeles

La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 02/2004

shinystat