« summer games | Principale | attualità: the wall »

19/08/2005

Commenti

llu

Che birichino. Ma che dici che l'atlantico è torbido? è pieno di particolari. Ti nuotano i pesci tra le gambe. Poi, invece è mosso, invece un piatto. Cambia colore ogni poco. Le acque non sono dure quindi la luce rallenta meno mentre le traversa, conserva il brillo e galleggia. Alcune anni ci ha il fenomeno l'affioramento: il vento Nord soffia bravo e fa uscire in superficie le corrente profonde. In quel momento di estroversione marina non si pùo fare nè un paio di bracciate, le acque escono totalemente gelate ma resti nella riva e socializi con gente di Madrid o guardi l'orizzonte bislungo, aspetti

palmasco

Llu amo moltissimo l'Atlantico, la costa galiziana e anche quella di fronte che conosco abbastanza, i cieli atlantici amo, il sidro delle Asturie e tante altre cose.
Ma non ci ho mai nuotato come nel piccolo, calmo Mediterraneo.
baci, p

llu

pensavo che sempre se nuota meglio in acque famigliari, -meno che siano calme-, ma poi non è vero, questi mari qua sono per intrepidi solo. Quindi il sidro delle Asturie ti piace, chissà dove lo trovo per provarlo:)

I commenti per questa nota sono chiusi.

New York

Los Angeles

La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 02/2004

shinystat