« cunicoli | Principale | fonte »

16/01/2006

Commenti

Effe

(imopressioni, anzi, appunti)

L'idea di una piece così strutturata - la bambina che teme d'aver perso lei il fratellino - è altamente dramamtica. Mi ha fatto desiderare di vederla realizzata. Primo passaggio: scrittura/teatro.

"non è detto che un autore sia in contatto chiaro con la materia che risulta dal proprio lavoro". Questo mi sembra valere perfettamente anche per la scrittura.
Secondo passaggio: teatro/scrittura.

E poi, di colpo, il blog. Ero nel ritmo, non c'era altro che Blasco e Arin, nemmeno più sentivo la voce narrante, era come se parlasse Blasco, forse per l'uso del dialogo. Ricompare d'improvviso il narratore, e si porta al di fuori della storia.
Terzo passaggio: storia/blog

demetrio

credo che questo passaggio tra narrazione e scrittura, tra il protagonista, chi scrive e chi edita sul blog sia una delle costanti della scrittura di palms.

in lui c'è sempre, almeno io credo, una tensione fortissima tra chi scrive, chi narra e chi agisce.

ma questo è parte di quello che voglio dire alla fine; ecco.

quindi aspetto la fine.

d.

zwie

Io invece, penso, non avr qualcosa da dire alla fine: ma questo pezzo cos vivo e mobile. Molto mi ricorda, e molto promette.
Un saluto

palmasco

Scusate il ritardo.

@effe, note che apprezzo molto e mi sono molto utili, In particolare l'indicazione del punto preciso in cui senti ricomparire il narratore.
Anche a me piacerebbe avviare una forma di teatro - anche minore - dalla lettura dei blog, ho perfino delle idee. Quando avrò pensato come trovare i soldi se ne potrà parlare ancora (non sarebbero nemmeno tanti...)

@demetrio, sì, vedo quello che dici, del resto tutti danno quella relazione per scontata, per qualche ragione invece io la percepisco diversamente già a livello di percezione, appunto, e sento che mettendola a fuoco le storie che si raccontano prendano volume.

@zwie, molto mi ricorda è una frase promettente che invita ad andare un po' più avanti, niente da aggiungere? :-)

ciao, palmasco

I commenti per questa nota sono chiusi.

New York

Los Angeles

La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 02/2004

shinystat